Camera di Commercio di Teramo

Bandi

Logo CCIAA Teramo
RICERCA ASSISTITA
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Bandi

BANDO PER LA PROMOZIONE DELLE ECCELLENZE TERRITORIALILa Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Teramo, alla luce della legge n. 580/1993, come modificata dal D.Lgs. n. 219/2016, che ha attribuito agli enti camerali funzioni in materia di valorizzazione del patrimonio culturale nonché sviluppo e promozione del turismo, intende assumere un ruolo attivo nella promozione di questa filiera coinvolgendo le imprese e contribuendo allo sviluppo del sistema economico locale.
 

Nel quadro degli obiettivi sopra individuati l'ente camerale interviene a sostegno di iniziative di soggetti terzi di cui all'art. 2 del Bando.
 

Potranno beneficiare del contributo camerale solo ed esclusivamente le iniziative di cui all'art. 3 del  Bando.
 

Sono ammessi a presentare domanda per concorrere ai benefici del presente bando  i soggetti di cui all'art. 4 del Bando.
 

Le domande per accedere alle richieste di contributo potranno essere presentate a partire dal 6 luglio 2020 e fino al 30 novembre 2020.
 

Le istanze di contributo devono essere presentate in data anteriore a quella di effettivo svolgimento dell'iniziativa. Non saranno prese in considerazione domande pervenute prima od oltre tali termini.
 

Le istanze verranno valutate secondo tre intervalli temporali:

  1. istanze pervenute al protocollo informatico della Camera di Commercio di Teramo dal 6 luglio al 19 luglio;
     
  2. istanze pervenute al protocollo informatico della Camera di Commercio di Teramo dal 20 luglio al 31 agosto 2020;
     
  3. istanze pervenute al protocollo informatico della Camera di Commercio di Teramo dal 1 settembre al 30 novembre 2020.
     

Le domande di contributo con i relativi allegati, raccolte in un unico file, pena esclusione dal contributo, dovranno essere presentate, nei termini di cui sopra, a mezzo pec cciaa.teramo@te.legalmail.camcom.it , alla Camera di Commercio di Teramo – Area II Promozione, Studio dell’economia e Servizi alle imprese – Via Savini 48-50, 64100 Teramo. 

 

 

 

 

BANDO A SOSTEGNO DEI PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESEL’emergenza Covid ha stravolto lo scenario competitivo internazionale modificando, almeno temporaneamente, le strategie e le condotte delle imprese nell’approccio e nella gestione delle relazioni commerciali sui mercati internazionali. La Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Teramo, da sempre sostiene i processi di internazionalizzazione delle imprese teramane con una serie di strumenti, che oggi devono essere adeguati a quelle che sono le nuove esigenze delle imprese.
 

Possono partecipare al presente bando le micro, piccole e medie imprese (PMI), anche in forma cooperativa, reti di imprese, consorzi di imprese con sede legale e/o unità operativa nella provincia di Teramo in possesso dei  requisiti di cui all'art. 2 del bando.
 

La somma stanziata per l'erogazione dei contributi previsti dal presente bando è di € 50.000,00.
 

I contributi sono assegnati a fondo perduto nella misura del 60% delle spese ammissibili, al netto dell’IVA, fatturate e pagate dal 1 gennaio 2020 ed il giorno di invio della domanda di contributo. L’importo massimo del contributo è pari ad € 1.500,00.
 

Per fruire dei benefici le imprese dovranno presentare domanda sul modulo di domanda in calce indicato esclusivamente a mezzo pec cciaa.teramo@te.legalmail.camcom.it corredata di tutta la documentazione necessaria per ottenere l’affidamento, a partire dalle ore 9,00 del 13 luglio 2020. 


La domanda e la documentazione allegata dovranno essere raccolte in un unico file PDF pena esclusione dal contributo.

 

N.B.: Relativamente all'art. 4 "Spese Ammissibili", comma 2, del bando, si precisa che le aziende che hanno partecipato a fiere svoltesi nell'anno 2020 possono presentare a rendiconto anche fatture pagate nel corso dell'anno 2019 relative alle fiere stesse.

 

 

RIFERIMENTI E CONTATTIUfficio Promozione
tel. 0861 335233
email:
promozione@te.camcom.it

 

 

 

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE PER RIPARTIRE IN SICUREZZA DOPO IL COVID-19
La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Teramo, assegna contributi finalizzati a sostenere i costi per la ripartenza in sicurezza delle imprese operanti in provincia di Teramo, dopo l’emergenza epidemiologica causata dal virus Covid-19.
 

Possono partecipare al presente bando le micro, piccole e medie imprese (PMI), anche in forma cooperativa, con sede legale e/o unità operativa nella provincia di Teramo in possesso dei  requisiti di cui all'art. 2 del vigente Bando.

La somma stanziata per l'erogazione dei contributi previsti dal presente bando è di € 130.000,00 .

I contributi sono assegnati a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili, al netto dell’IVA, fatturate e pagate dal 20 febbraio 2020 ed il giorno di invio della domanda di contributo. L’importo massimo del contributo è pari ad € 500,00.

Sono ammissibili a contributo le spese, al netto di IVA e di altre imposte e tasse, sostenute dalle imprese a partire dal 20 febbraio 2020 cos' come indicato dall'art. 4 del vigente Bando.

Per fruire dei benefici derivanti dal presente regolamento le imprese devono presentare domanda sul modulo di domanda in calce indicato esclusivamente a mezzo pec cciaa.teramo@te.legalmail.camcom.it corredata di tutta la documentazione necessaria per ottenere l’affidamento, a partire dalle ore 12,00 del 13 luglio 2020. La domanda e la documentazione allegata dovranno essere raccolte in un unico file PDF pena esclusione dal contributo.

 

Riferimenti e contattiUfficio Promozione
el. 0861 335233
email: 
promozione@te.camcom.it


 


BANDO PER LA CONCESSIONE DI VOUCHER DIGITALI I.4.0

La Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Teramo, nell’ambito delle attività previste dal Piano Transizione 4.0, a seguito del decreto del Ministro dello Sviluppo economico del 12 marzo 2020 che ha approvato il progetto “Punto Impresa Digitale” (PID), intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese (da ora in avanti mpmi), di tutti i settori economici attraverso il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci green oriented del tessuto produttivo.


Possono partecipare al presente bando le micro, piccole e medie imprese (PMI), anche in forma cooperativa, reti di imprese, consorzi di imprese con sede legale e/o unità operativa nella provincia di Teramo in possesso dei  requisiti di cui all'art. 2 del Bando.



La somma stanziata per l'erogazione dei contributi previsti dal presente bando è di € 150.000,00.


I contributi sono assegnati a fondo perduto nella misura del 60% delle spese ammissibili, al netto dell’IVA, fatturate e pagate dal 1° gennaio 2020 ed il giorno di invio della domanda di contributo. L’importo massimo del contributo è pari ad € 3.000,00.


Per fruire dei benefici derivanti dal presente regolamento le imprese devono presentare domanda sul modulo di domanda in calce indicato esclusivamente a mezzo pec cciaa.teramo@te.legalmail.camcom.it corredata di tutta la documentazione necessaria per ottenere l’affidamento, a partire dalle ore 10,00 del 13 luglio 2020. La domanda e la documentazione allegata dovranno essere raccolte in un unico file PDF pena esclusione dal contributo.



Riferimenti e contattiUfficio Promozione
el. 0861 335233
email: 
promozione@te.camcom.it

 

 

EMERGENZA COVID-19 - BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE MEDIANTE ABBATTIMENTO DEI TASSI DI INTERESSE SUI PRESTITI BANCARI

La Camera di Commercio di Teramo, a seguito dell’emergenza Covid-19 che sta determinando evidenti effetti negativi sull’intero sistema economico provinciale, intende sostenere economicamente le pmi nel momento più difficile della storia del nostro territorio. A tal fine la Giunta camerale ha approvato un primo intervento d’urgenza con l’intento di fornire un immediato aiuto alle micro e piccole imprese della provincia, che necessitano di risorse liquide per affrontare le prossime settimane, per mezzo del bando per la concessione di contributi alle imprese mediante abbattimento dei tassi di interesse sui prestiti bancari.

Il bando prevede un abbattimento dei tassi di interesse pari a 3 punti percentuali per prestiti di importo massimo sino a 15.000 euro per liquidità aziendale, con un periodo di preammortamento di 6 mesi e durata massima del finanziamento di 60 mesi.

Le domande dovranno essere inviate via PEC alla Camera di Commercio di Teramo a partire dalle ore 12,00 del 15 aprile 2020.
 

 

RIFERIMENTI E CONTATTIUfficio Promozione
tel. 0861 335233
email:
promozione@te.camcom.it

 

 

 

BANDO DELLA CAMERA DI COMMERCIO DELL’AQUILA PER L'ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI FINALIZZATI ALL'ACQUISTO DI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DESTINATO ALLE PICCOLE E MICRO IMPRESE RICADENTI NEL CRATERE SISMICO 2009 In considerazione dell'emergenza sanitaria da Covid-19 in corso e con l'obiettivo di supportare le imprese del territorio, la Camera di commercio dell'Aquila istituisce un contributo a fondo perduto, per sostenere l'acquisto da parte delle piccole e micro imprese  localizzate in uno dei comuni nel cratere sismico aquilano 2009,  di dispositivi di protezione individuale specificati nel bando,  necessari allo svolgimento dell'attività imprenditoriale. 
Per la provincia di Teramo i comuni ricadenti nel cratere sismico sono i seguenti :  Arsita, Castelli, Colledara, Fano Adriano, Montorio al Vomano, Penna S.Andrea, Pietracamela e Tossicia. 
L’istanza deve essere presentata alla Camera di Commercio dell’Aquila entro il giorno  8 giugno 2020.
Per consultare il Bando e scaricare i moduli di domanda collegarsi al link del sito della Camera di Commercio di L’Aquila:

Vai alla CCIAA de L'Aquila

 

Riferimenti e contatti

Ufficio Promozione
Tel. 0861.335233
e-mail: promozione@te.camcom.it

 

 

 

 

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE NUOVE
IMPRESE GIOVANILI ED ALLE IMPRESE FEMMINILI – ANNO 2019
(Approvato dalla Giunta camerale con atto n. 111 del 23 luglio 2019) 

La Camera di Commercio di Teramo nell'ambito degli obiettivi strategici definiti in sede di approvazione della Relazione previsionale e programmatica per l'anno 2019,  intende sostenere la diffusione della cultura imprenditoriale giovanile e femminile, la creazione di nuove imprese e per contribuire a combattere la disoccupazione e favorire la creazione di nuovi posti di lavoro, tramite la concessione di contributi a fondo perduto per l’avvio di nuove attività
imprenditoriali ed a favore delle imprese femminili.
 
Possono beneficiare delle agevolazioni previste di cui al presente bando:
a) le nuove imprese giovanili;
b) le imprese femminili.
La somma stanziata per l’erogazione dei contributi ammonta ad € 90.000,00.
Sono ammissibili a contributo le spese, al netto di IVA e di altre imposte e tasse, sostenute dalle imprese a partire dal 2 gennaio 2019.
 
Per fruire dei benefici derivanti dal presente regolamento le imprese devono presentare domanda con i relativi allegati, RACCOLTI IN UN UNICO FILE PDF, alla Camera di Commercio di Teramo, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo cciaa.teramo@te.legalmail.camcom.it , corredata di tutta la  documentazione necessaria per ottenere il contributo, dalle ore 08.00 del 20 settembre 2019 fino ad esaurimento risorse, e comunque non oltre l’8 novembre 2019.
 
 
 
 
Riferimenti e contattiUfficio Promozione
Tel. 0861.335233
e-mail: promozione@te.camcom.it
 
 
 


 

 

Ultimo aggiornamento: 3 luglio 2020

 

Condividi questa pagina

In questa pagina

- Inizio della pagina -
Il progetto Camera di Commercio di Teramo è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.