Camera di Commercio di Teramo

Commercio di cose antiche e oggetti usati conto proprio

Logo CCIAA Teramo
RICERCA ASSISTITA
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Guida alle attività economiche
Commercio di cose antiche e oggetti usati conto proprio
Argomenti: commercio

Descrizione attività
 
Normativa:
Art. 126 del TULPS; D.lgs. n. 114/1998; L.R. n. .... (in corso di aggiornamento); D.lgs. n. 59/2010; D.P.R. n.160/2010.
 

Le disposizioni degli articoli 126 e 128 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (TULPS) si applicano al commercio di cose usate quali gli oggetti d'arte e le cose antiche, di pregio o preziose. Le stesse non si applicano per il commercio di cose usate prive di valore o di valore esiguo.
Requisiti

S.C.I.A. da presentare al Comune competente per territorio; dichiarazione ai sensi dell'art. 126 TULPS da presentare al Comune competente per territorio.
 
 
Annotazioni


Il D.lgs. n. 222/2016 - entrato in vigore in data 11/12/2016 - ha soppresso l'art. 126 del T.U.L.P.S. 
 
 
 

Condividi questa pagina

In questa pagina

- Inizio della pagina -
Il progetto Camera di Commercio di Teramo è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB Srl www.internetsoluzioni.it