Camera di Commercio di Teramo

Finanziamenti

Logo CCIAA Teramo
RICERCA ASSISTITA
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Finanziamenti


Criteri e modalità per la concessione di contributi, sovvenzioni, sussidi ed ausili finanziari per l'attribuzione di vantaggi economici in conformità dell'art. 12 della L. 7.8.90, n. 241 - Edizione 2015

La Camera di Commercio di Teramo, a norma dell'art. 2 della Legge n. 580 del 29/12/1993 e del Decreto Legislativo n. 23/2010 di riforma del sistema camerale, interviene allo scopo di migliorare le condizioni socio-economiche della provincia. Per assolvere tale funzione l'ente camerale realizza annualmente un programma di azioni che si articola nell'attuazione diretta, anche in collaborazione con altre istituzioni, di iniziative promozionali ovvero nel sostegno di analoghe iniziative svolte a cura di terzi.

Possono essere beneficiari degli interventi camerali:
a. enti ed organismi privati portatori di interessi collettivi o diffusi del sistema delle imprese o di settori della comunità economica e civile: ad esempio, associazioni imprenditoriali, o loro società di servizi in cui la partecipazione da parte dell’Associazione al capitale sociale non sia inferiore al 75%, consorzi di imprese, associazioni di consumatori e di rappresentanza dei lavoratori, ordini professionali;
b. enti pubblici e organismi a prevalente capitale pubblico;
c. enti, società ed altri organismi partecipati dall'ente camerale;
d. associazioni senza scopo di lucro.

 

- Regolamento

- Modulo di domanda

 

Per saperne di più:
Tonia Ruggieri
Promozione, Studio dell'Economia e Servizi alle Imprese
Servizi alle Imprese e Fondi Comunitari
Tel. +39 861-335233 Fax +39 861-335400
e-mail: tonia.ruggieri@te.camcom.it
 

Regolamento per contributi alle imprese per la promozione dei percorsi alternanza scuola-lavoro

La Camera di Commercio di Teramo, vista l’istituzione del Registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro presso il Registro delle Imprese di cui alla Legge n. 107/2015 art. 1 c. 41, intende promuovere l’iscrizione delle imprese alla sezione speciale del Registro, incentivando sia l’iscrizione che l’inserimento di giovani studenti in percorsi di alternanza scuola lavoro.

Obiettivo dell’Ente è quello di assumere un ruolo attivo nella promozione delle attività di alternanza scuola lavoro avvicinando le imprese ai percorsi scolastici di alternanza.
 Le domande di partecipazione al contributo dovranno pervenire  alla Camera di Commercio di Teramo, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo cciaa.teramo@te.legalmail.camcom.it , corredata di tutta la documentazione necessaria per ottenere il contributo, dalle ore 08.00 del 10 ottobre fino ad esaurimento risorse, e comunque non oltre il 10 dicembre 2016.
 

Regolamento
Modulo di domanda

 
Per saperne di più:
Tonia Ruggieri
Promozione, Studio dell'Economia e Servizi alle Imprese
Servizi alle Imprese e Fondi Comunitari
Tel. +39 861-335233 Fax +39 861-335400
e-mail: tonia.ruggieri@te.camcom.it

 


 
Regolamento per l'erogazione di contributi a fondo perduto per l'avvio di nuove imprese

La Camera di Commercio di Teramo, allo scopo di sostenere la diffusione della cultura imprenditoriale e la creazione di nuove imprese, eroga contributi a fondo perduto per l’avvio di nuove attività imprenditoriali iscritte al Registro Imprese dal 1 gennaio 2016.

L'ammontare del contributo è pari al 40% delle spese di investimento sostenute, fino ad una somma massima erogabile di € 2.000,00.
 
Per fruire dei benefici derivanti dal Bando le imprese dovranno presentare domanda alla Camera di Commercio di Teramo, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo cciaa.teramo@te.legalmail.camcom.it , corredata di tutta la documentazione necessaria per ottenere il contributo, dalle ore 08.00 del 20 ottobre 2016 fino ad esaurimento risorse, e comunque non oltre il 1 dicembre 2016.

 
 
 
Per saperne di più:
Tonia Ruggieri
Promozione, Studio dell'Economia e Servizi alle Imprese
Servizi alle Imprese e Fondi Comunitari
Tel. +39 861-335233 Fax +39 861-335400
e-mail: tonia.ruggieri@te.camcom.it
 

 

Bando per l'erogazione di contributi alle imprese per investimenti di innovazione e internazionalizzazione (delibera di Giunta n. 70 del 13.5.2016) - Approvazione graduatoria

- Bando innovazione e internazionalizzazione 2016 - Approvazione graduatoria

 


 

Regolamento per l'erogazione di contributi alle imprese per investimenti in innovazione ed internazionalizzazione

La Camera di Commercio di Teramo, allo scopo di sostenere l'innovazione e l'internazionalizzazione del sistema produttivo locale eroga incentivi, nella forma di voucher (contributo a fondo perduto), alle micro, piccole e medie imprese della provincia di Teramo, che intendono realizzare ricerche, studi, analisi e check up finalizzati allo sviluppo dell’innovazione di tipo tecnologico (di processo e di prodotto), commerciale e/o di marketing.

Le domande possono essere presentate dal 20 giugno 2016.

Regolamento
Allegato A - Modulo di domanda
Allegato B - Scheda tecnica
Allegato C - Modulo rendicontazione finale

I fondi relativi al suddetto bando sono esauriti

 


 

 

Contributi a fondo perduto per la partecipazione a fiere e mostre all'estero

 

La Camera di Commercio di Teramo, nell’ambito delle iniziative promozionali destinate al sistema economico locale, intende favorire i processi di internazionalizzazione delle imprese della provincia di Teramo, tramite contributi a fondo perduto per la partecipazione delle pmi a fiere internazionali.
Possono beneficiare delle agevolazioni previste dal presente bando, le imprese di tutti i settori operanti nella provincia di Teramo di cui all'articolo 2.
Le manifestazioni, per la cui partecipazione le imprese possono richiedere contributo all'Ente camerale, sono le fiere e mostre specializzate, di qualsiasi settore economico, svolte in un paese estero nel corso dell'anno 2016. Possono essere ammesse a contributo anche le “campionarie” che si svolgono all’estero, nei Paesi in cui non esistono manifestazioni specializzate di settore.
Per le finalità di cui al presente bando la Giunta Camerale ha stanziato, per l'anno 2016, la somma di € 50.000.
Le domande di contributo, redatte sulla base del fac-simile allegato al presente Bando, sottoscritte dal titolare o rappresentante legale dell’impresa, dovranno essere trasmesse esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica certificata: cciaa.teramo@te.legalmail.camcom.it dal 24 febbraio fino al 10 dicembre 2016.


Regolamento

Modulo di  domanda

 

Per saperne di più:
Tonia Ruggieri
Promozione, Studio dell'Economia e Servizi alle Imprese
Servizi alle Imprese e Fondi Comunitari
Tel. +39 861-335233 Fax +39 861-335400
email: tonia.ruggieri@te.camcom.it
 

 


 

Riferimenti e contatti

Servizi alle Imprese
Via Francesco Savini, 48-50, Teramo, Teramo, 64100, Abruzzo, Italia
Telefono: 0861335233

Condividi questa pagina

In questa pagina

- Inizio della pagina -
Il progetto Camera di Commercio di Teramo è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it