Camera di Commercio di Teramo

Finanziamenti

Logo CCIAA Teramo
RICERCA ASSISTITA
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Finanziamenti

BANDO PER L’ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI FINALIZZATI ALLA  DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE
Accompagnamento al digitale per le imprese del cratere sismico 2009

La Camera di Commercio di L'Aquila, in accordo con le altre Camere di Commercio abruzzesi, ha pubblicato un bando a favore delle imprese ubicate nelle aree del cratere sismico 2009 della Regione Abruzzo, per favorire i processi di innovazione per la competitività delle stesse.

A chi è rivolto?
Sono ammesse ai finanziamenti previsti dal presente bando le micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o operativa nelle aree del cratere sismico 2009 della Regione Abruzzo che presenteranno la domanda allegata al presente bando. Per la provincia di Teramo possono presentare istanza di contributo le imprese localizzate nei seguenti otto comuni del cratere sismico 2009: Arsita, Castelli, Colledara, Fano Adriano, Montorio al Vomano, Penna S.Andrea, Pietracamela e Tossicia.

Scadenza presentazione domande

Le domande dovranno pervenire, esclusivamente tramite PEC, a partire dalla data di pubblicazione del bando sul sito camerale (27 dicembre 2017) entro e non oltre il 31 gennaio 2018, al seguente indirizzo:

cciaa.laquila@aq.legalmail.camcom.it


AVVISO ERRATA CORRIGE

Al punto "3. BENEFICIARI", per mero errore materiale, è indicato "Essere regolarmente iscritte nel Registro delle Imprese della Camera di Commercio dell'Aquila". Va inteso come "Essere regolarmente iscritte nel Registro delle Imprese della Camera di Commercio ricadente in una delle Province del cratere sismico 2009 della Regione Abruzzo;

Nel modello allegato B, è riportato l'importo di € 400,00, che va inteso invece come € 1.000,00, come riportato nel bando.

Bando digitalizzazione imprese cratere  2009
Scarica allegati (il link reindirizzerà al sito istituzionale della Camera di Commercio dell'Aquila)

 


BANDO PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE PMI

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il Bando per la digitalizzazione delle PMI.
Si tratta di una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher”, di importo non superiore a 10 mila euro, finalizzato all'adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.
Il voucher è utilizzabile per l'acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:
- migliorare l'efficienza aziendale
- modernizzare l'organizzazione del lavoro, mediante l'utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro
- sviluppare soluzioni di e-commerce
- fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare
- realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT.

Le domande potranno essere presentate esclusivamente tramite procedura informatica a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.


Informazioni sul Bando e per la presentazione delle domande
 


BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE NUOVE IMPRESE GIOVANILI ED  ALLE IMPRESE FEMMINILI – ANNO 2017 (Delibera di Giunta della C.C.I.A.A. di Teramo n. 133 del 20.07.2017)

Bando imprese giovanili e femminili - Anno 2017
Modulo di domanda

Condividi questa pagina

In questa pagina

- Inizio della pagina -
Il progetto Camera di Commercio di Teramo è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it